Mondo Farmacia
L’attacco di panico: cause, significati e risoluzione

L’attacco di panico: cause, significati e risoluzione

Un percorso psicologico mirato al trattamento degli attacchi di panico può permettere chi ne soffre di ricostruire il senso della propria esperienza, comprendere cosa sta accadendo e come gestirlo in modo da migliorare il proprio benessere mentale.

L’alopecia nelle donne: cause, impatto sulla qualità della vita, rimedi

L’alopecia nelle donne: cause, impatto sulla qualità della vita, rimedi

L’alopecia nelle donne può avere un impatto significativo sull’autostima e sulla qualità della vita. La perdita di capelli può essere emotivamente difficile da affrontare e molte donne cercano soluzioni per nascondere la loro condizione.

Il ruolo del farmacista nella gestione della dermatite atopica

Il ruolo del farmacista nella gestione della dermatite atopica

Il consiglio del farmacista è estremamente importante nella cura della dermatite atopica, egli può svolgere un ruolo chiave nel fornire informazioni e consigli sulla gestione di questo disturbo, migliorare la quotidianità del paziente o spingerlo ad adottare un approccio preventivo.

Commissione Scientifica MondoFarmacia: ritorno tra i banchi di scuola

Commissione Scientifica MondoFarmacia: ritorno tra i banchi di scuola

Il progetto, replicabile in tutti gli istituti scolastici, ha dimostrato come “l’educazione alla salute” vada ben oltre i libri di testo e come possa contribuire alla crescita personale, professionale e all’acquisizione di una sempre più profonda consapevolezza nei ragazzi in una fascia d’età fragile come quella dai 12 ai 14 anni.

Apnee notturne: una patologia cronica molto diffusa, ne soffre il 5% degli italiani

Apnee notturne: una patologia cronica molto diffusa, ne soffre il 5% degli italiani

L’apnea notturna è una patologia caratterizzata da ripetuti episodi di occlusione delle vie aeree superiori durante il sonno: queste apnee comportano dei microrisvegli continui, brevi e inconsapevoli, e sono associate a una pericolosa riduzione della concentrazione di ossigeno nel sangue.

Che cos’è l’inquinamento “Indoor” e quali sono i pericoli

Che cos’è l’inquinamento “Indoor” e quali sono i pericoli

La ricerca, effettuata da ricercatori dell’Università della California a Berkeley, su 4mila famiglie rivela che alle 8, alle 12 ed alle 18, ossia quando gli americani cucinano l’inquinamento atmosferico in casa è doppio rispetto a quello già presente ed ai limiti dell’accettabile, dell’esterno.