Mondo Farmacia

Associazione Farmacisti
 
Mondo Farmacia
Le Gliptine: un’analisi per i Farmacisti

Le Gliptine: un’analisi per i Farmacisti

Le gliptine sono una classe di farmaci antidiabetici che offrono numerosi vantaggi, tra cui un buon controllo glicemico, un basso rischio di ipoglicemia e nessun aumento di peso. I farmacisti sono in una posizione unica per ottimizzarne l’uso nel trattamento del diabete di tipo 2.

Carenza di farmaci. Quali sono le cause di una situazione così grave?

Carenza di farmaci. Quali sono le cause di una situazione così grave?

Quando si chiedono le motivazioni delle carenze di medicinali a governi ed industrie, la risposta di solito è una sequela di lamentele, come: chiusura di impianti produttivi, carenza di materie prime o cambiamenti normativi. Ma quali sono i veri motivi?

Comunicare salute in Farmacia. Round Table al Nobile Collegio di Roma

Comunicare salute in Farmacia. Round Table al Nobile Collegio di Roma

Comunicare salute in Farmacia – L’evento, imperdibile per gli studenti dell’Università La Sapienza, è aperto a tutti i farmacisti. L’appuntamento è presso il prestigioso Nobile Collegio di Roma, nel cuore dei Fori Imperiali, il 30 maggio 2024 dalle 15.00 alle 18.00.

Il rapporto tra titolare e collaboratore: in farmacia come in una squadra

Il rapporto tra titolare e collaboratore: in farmacia come in una squadra

La farmacia è l’azienda del titolare, ma è anche il posto di lavoro del collaboratore, la farmacia appartiene ad entrambi. La testimonianza di una dottoressa che per trent’anni ha lavorato come dipendente, fino a diventare socia della farmacia.

Aderenza terapeutica nell’asma e nelle BPCO: Conclusioni dello studio

Aderenza terapeutica nell’asma e nelle BPCO: Conclusioni dello studio

Si è concluso a febbraio 2024, dopo 8 mesi, lo studio elaborato dalla Commissione Scientifica dell’Associazione MondoFarmacia relativo all’aderenza terapeutica nelle patologie croniche come l’asma e le BPCO. Eccone i risultati.

Alzheimer. Lo stato delle cose ed il ruolo del farmacista nella sua prevenzione

Alzheimer. Lo stato delle cose ed il ruolo del farmacista nella sua prevenzione

La presa in carico da parte del farmacista sul paziente, diventa un fattore determinante la prevenzione della patologia, che arriva a colpire nell’insieme delle demenze (di cui l’Alzheimer rappresenta il 60%) ben il 30% degli over 80.